I VINCITORI DELLA PRECEDENTE EDIZIONE

Premio alla carriera

GIORGIO DE NOVA

Impossibile citare tutte le operazioni e i contenziosi che lo hanno visto come straordinario protagonista sul piano etico e giuridico, e che lo hanno portato ad essere uno degli avvocati più affermati del panorama legale italiano. Un premio per l’eccezionale carriera già svolta e la cui eccellenza è riconosciuta da tutti i più importanti player del mercato.


 

PREMI INDIVIDUALI

Lawyer of the Year – finance

VINCITORE

FRANCESCO CAPUTO NASSETTI (Swiss Merchant Corporation) 

Si distingue per l’innovazione di alcune proposte in materia di NPL, e per l’intensa attività arbitrale in materia finanziaria che confermano il suo ruolo di leader tra gli avvocati  in campo finanziario.


Lawyer of the Year – banking

VINCITORE

MANUELA GRASSI (Studio Legale Ichino Brugnatelli)

Ha dimostrato negli anni una vasta esperienza ed una approfondita conoscenza delle dinamiche del contenzioso giudiziale e arbitrale in materia bancaria, che l’hanno portata ad essere, per unanime parere della propria clientela ma anche delle controparti, un avvocato di eccellenti capacità.


Consulente tecnico dell’anno

VINCITORE

MARCO CAPRA (Theseus)

Per la competenza e la professionalità che ha saputo dimostrare nello sviluppo di modelli ed algoritmi di calcolo nell’ambito del contenzioso bancario e finanziario. Per aver saputo coniugare quantità di incarichi ed elevatissima qualità nel loro svolgimento in materie che presentano delicati e complessi problemi di natura tecnica.


Commercialista dell’anno

VINCITORE

ARCANGELO MARRONE (Studio Marrone)

Per i suoi studi e le sue ricerche di matrice interdisciplinare con le quali è riuscito ad affrontare e risolvere complicate questioni di economia e diritto; ciò gli ha consentito di affacciarsi sul mercato italiano suscitando grande interesse e ampia risonanza per merito del proprio contributo tecnico-professionale e accademico nell’ambito di numerosi contenziosi civili e penali del settore.


Fiscalista dell’anno

VINCITORE

SEBASTIANO STUFANO (Stufano Gigantino Cavallaro)

Da sempre impegnato in questioni fiscali controverse e complicate, ha saputo trattarle e risolverle con idee innovative che ne fanno uno tra i maggiori esperti in ambito fiscale sul mercato. Nota di merito all’istituzione del Centro Studi Solegal, dove è possibile esplorare il mondo della materia fiscale al di fuori degli schemi classici.


Avvocato litigation dell’anno – finance

VINCITORE

MATTEO ACCIARI (Axiis)

Per l’assistenza alla clientela in numerosi e rilevanti contenziosi finanziari, che hanno avuto largo eco sulla stampa. Ne sono riconosciute le grandi doti di competenza e capacità di risolvere questioni di natura tecnica molto complesse.


Avvocato litigation – banking

VINCITORE

ANTONELLA LILLO (Barel Malvestio & Associati) 

E’ una tra i protagonisti a livello nazionale della litigation bancaria, anche grazie agli incarichi ricevuti dai principali istituti di credito italiani, incarichi che svolge con elevatissima capacità garantendo risultati spesso oltre le aspettative.


 

PREMI DI STUDIO

Studio legale litigation dell’anno

VINCITORE

STUDIO LEGALE CIVALE & ASSOCIATI

Affidabilità, responsabilità ed estrema specializzazione ne hanno fatto uno tra i primari Studi italiani nel contenzioso bancario, settore in cui lo studio ha dimostrato di essere in grado di gestire le controversie con innovatività e risultati d’eccellenza.


Boutique del diritto

VINCITORE

STUDIO LEGALE ICHINO BRUGNATELLI & ASSOCIAITI

La struttura dimensionale dello studio ha consentito di sviluppare e di esprimere doti di eccellenza nella gestione di tutti gli incarichi ricevuti. L’elevato profilo dello Studio è arricchito dalla serietà e competenza con cui i suoi professionisti si approcciano nella risoluzione di contenziosi giudiziali e arbitrali in ambito bancario e finanziario.


Studio legale penale economico dell’anno

VINCITORE

STUDIO LEGALE DINOIA FEDERICO PELANDA SIMBARI USLENGHI

La qualità dei suoi professionisti in materia penale è riconosciuta universalmente dai maggiori protagonisti del mercato finanziario che collocano lo studio tra i più competenti e affidabili. Per il rilevante impegno dello Studio nell’accrescimento del portfolio di esperienze formative e professionali al fine di soddisfare costantemente le esigenze dei propri interlocutori all’estero.


Studio legale dell’anno

VINCITORE

STUDIO LEGALE LOCONTE & PARTNERS

Per essere divenuto una realtà importante a livello nazionale offrendo alla propria clientela massima qualità, efficienza, dinamismo e competenza in vari settori, tra cui spicca quello del diritto bancario e finanziario. Per il contributo significativo nel fenomeno Voluntary Disclosure, per la considerevole esperienza emersa dalla riorganizzazione dei patrimoni familiari.


CSR e finanza responsabile

VINCITORE

VINCENZO BANCONE (LexJus Sinacta)

Per l’impegno profuso nell’assistenza di fondazioni e banche etiche per importanti progetti di finanziamento di housing sociale ed emissioni di social bond. Si è distinto per la puntualità e la competenza che gli vengono riconosciute dai clienti e da tutte le controparti.


 

MENZIONI SPECIALI

Avvocato finance restructuring debt capital market

MENZIONE D’ECCELLENZA

ANTONIO BONDESANI (Macchi di Cellere Gangemi)

Per l’eccellenza riconosciuta dagli operatori del settore nella strutturazione e negoziazione di operazioni finanziarie in diversi settori trasversali: energy, drilling & oil gas, GDO, finance e wellness & fitness.


Avvocato penalista economico

MENZIONE D’ECCELLENZA

GIORGIO PERRONI (Perroni & Associati)

Per la versatilità, la profonda esperienza e la competenza con cui ha dimostrato di essere in grado di affrontare con successo la difesa di clientela di elevato standing, mettendo a disposizione la vasta conoscenza nel campo del diritto penale economico. Per l’attenzione ed il rilievo che ha saputo dare alle professionalità interne allo studio, sfruttando al meglio le potenzialità di ognuno ed il beneficio che apporta il lavoro in team.


Avvocato project finance

MENZIONE D’ECCELLENZA

CRISTINA CENGIA (Morri Rossetti & Associati) 

Le è riconosciuta a livello nazionale una competenza specifica nella strutturazione di operazioni di project finance, competenza che l’ha portata ad eccellere nel settore e a ricevere il riconoscimento di tale qualità da molti operatori. Caratteristiche di spicco sono la prontezza e la consulenza multidisciplinare che offre ai suoi clienti.


Notaio dell’anno

MENZIONE D’ECCELLENZA

GIOVANNELLA CONDO’ (Milano Notai)

Si è distinta per l’approfondita specializzazione in banking e project finance. Le importanti operazioni eseguite nel 2016 ne hanno confermato la qualità di leader a livello nazionale.


Avvocato litigation – Derivati di enti locali

MENZIONE D’ECCELLENZA

LUCA ZAMAGNI (Axiis)

Per la specifica e non comune esperienza nel contenzioso in materia di derivati pubblici, per l’eccellente assistenza fornita a Enti locali, quali Regioni Province e Comuni italiani, che l’hanno visto come uno dei protagonisti a livello nazionale e con un impatto anche internazionale.


Giornalista economico

MENZIONE D’ECCELLENZA

MARCELLO FRISONE

Per la lunga attività giornalistica svolta con grande profondità tecnica sulle questioni bancarie e finanziari più importanti. Ha saputo seguire con grande attenzione problematiche spesso neglette dagli altri organi si stampa svolgendo così indirettamente una vera e propria attività di educazione finanziaria ai lettori. Etica, correttezza e trasparenza ne hanno sempre improntato l’operato.


Avvocato Rising Star

MENZIONE D’ECCELLENZA

VALENTINA MORGANTE (Barel Malvestio & Associati)

Per la sua intensa attività di formazione ed il continuo e leale impegno verso lo Studio, per l’ammirevole capacità di lavorare in team e per l’autonomia comunque dimostrata nella sua attività. Considerata “in forte ascesa” secondo una diffusa opinione di mercato.


Studio legale Nord Ovest – banking

MENZIONE D’ECCELLENZA

STUDIO LEGALE SIMONE & ASSOCIATI

Il continuo aumento degli incarichi affidati allo studio dai più importanti intermediari a livello nazionale confermano l’altissima qualità dei professionisti dello Studio legale Simone & Associati, che si è consolidato come punto di riferimento tra gli studi legali del Nord Ovest.


Società di consulenza

MENZIONE D’ECCELLENZA

IFA CONSULTING

Tra le prime società di consulenza finanziaria indipendente in Italia, dalla sua nascita è riuscita a mantenere livelli di eccellenza che l’hanno portata a essere l’advisor nazionale di riferimento in diversi campi, dal family office al financial risk management.


Studio fiscale

MENZIONE D’ECCELLENZA

STUDIO PAOLO STELLA MONFREDINI

Per l’intensa e qualitativa attività fiscale nei confronti di imprese private e pubbliche, società finanziarie ed enti non commerciali, per aver saputo gestire con cura e attenzione le numerose e crescenti operazioni nell’ambito della consulenza societaria e del contenzioso tributario.


Associazione di categoria

MENZIONE D’ECCELLENZA

API INDUSTRIA MANTOVA

Per la passione ed innovatività del team dedicato ai rapporti tra istituti di credito e imprese, tra le quali è riuscita a creare un proficuo dialogo collaborativo anche mediante lunghi percorsi di formazione alle imprese in materia bancaria e finanziaria.


Boutique legale commerciale

MENZIONE D’ECCELLENZA

STUDIO LEGALE RSG RUFINI SANTI GRANATIERO

Per l’estrema preparazione e professionalità dimostrate in complesse operazioni di diritto commerciale e nella tutela del management bancario a fronte di sanzioni comminate dall’autorità di vigilanza.


Studio legale Sud

MENZIONE D’ECCELLENZA

STUDIO LEGALE PALMIGIANO

Grazie alla qualità e all’impegno profuso nel banking e finance, oltre ad essere divenuto punto di riferimento tra gli studi legali del Sud Italia, è riuscito ad acquisire visibilità anche in ambito italiano assistendo società multinazionali e compagnie assicurative.


Studio legale – diritto del lavoro banking

MENZIONE D’ECCELLENZA

STUDIO LEGALE MENICHETTI

L’elevata qualità specialistica, la trasparenza, la puntualità e il know-how dei suoi professionisti ne fanno uno tra i punti di riferimento del diritto del lavoro del settore bancario.